Ellie Goulding

Ellie Elena Jane Goulding a.k.a. Ellie Goulding, nasce il 30 dicembre 1986 a Hereford e cresciuta a Lyonshall, una piccola cittadina vicino a Kington, Herefordshire, è seconda di 4 figli (ha 1 fratello e 2 sorelle).
Sua madre, Tracey (nata Clark), lavorava in un supermercato, e suo padre, Arthur Goulding, proveniva da una famiglia di becchini.
All’età di cinque anni i suoi genitori si separarono e lei ebbe un patrigno che lavorava come camionista.
A 9 anni iniziò a suonare il clarinetto e a 14 la chitarra classica.
A 15 anni iniziò a scrivere canzoni e mentre era al college vinse una competizione canora.
Ha frequentato la Lady Hawkins’ High School in Kington dove ottenne la parte principale in una produzione scolatica, ne “Il Mago di Oz”, come spaventapasseri.
Dopo aver frequentato i corsi di prosa, politica all’Università di Kent, entra in contatto con la musica elettronica e fu scoperta da Jamie Lillywhite da un contest di talenti universitari.
Dopo aver ottenuto successo ad uno showcase di Sarah Stennett, le fu consentito di lasciare l’università e si trasferì in una casa a ovest di Londra.
Lillywhite divenne il suo manager e la presentò a Starsmith che divenne il suo collaboratore e produttore centrale di Lights.

2009-2011: Lights e altri progetti

Nel 2009 firma un contratto con la Polydor Records, con la quale ha pubblicato l’EP, An Introduction to Ellie Goulding, seguito nel marzo 2010 dall’album di debutto, Lights.

Ellie_GouldingEllie Goulding nel 2012, nel corso di un’esibizione alla Manchester Academy

Il suo primo singolo, Under the Sheets, diffuso via radio dal 30 settembre 2009, e su iTunes il 15 novembre dello stesso anno, è giunto fino alla 53ª posizione della classifica dei singoli britannici.
Dopo aver ricevuto il premio ai BRIT Awards, il 22 febbraio 2010, pubblica il secondo singolo,Starry Eyed, che raggiunge, sempre nella classifica britannica, la quarta posizione.
Il terzo singolo, Guns and Horses, viene pubblicato il 17 maggio 2010, mentre il quarto, The Writer, il 9 agosto dello stesso anno.
Lights è stato ripubblicato il 29 novembre 2010 con il titolo Bright Lights, con sette nuove canzoni oltre a quelle già presenti nell’edizione standard, tra cui il singolo Your Song, cover del brano di Elton John, pubblicato il 12 novembre 2010.
L’album Lights pubblicato il 1º marzo 2010 giunge quasi subito in prima posizione nella classifica degli album britannici, vendendo nella prima settimana circa 40.000 copie.
È stato poi ripubblicato il 29 novembre 2010 con il titolo Bright Lights, contenente sette nuove tracce.

Nel febbraio 2011, Ellie in un’intervista ha comunicato al Daily Star che pianificava di pubblicare nel 2011 un altro album seguito di Lights. commentando: «non voglio portarlo avanti per troppo tempo. Credo che uscirà quest’anno o all’inizio dell’anno prossimo». Il mese dopo, quando le fu chiesto del genere musicale dell’album in un’intervista con il sito di gossip Dean Piper’s World, disse: «ha un suono molto dark e molto strano. Questo album sarà anche più sentimentale. Volevo farlo così. È un album che fa un certo effetto, sia che tu sia triste, sia che tu sia allegro, in fondo dona a chi lo ascolta un scintilla di speranza»

2012-2014: Halcyon

Nel 2012 Ellie collabora con Zedd nella canzone Fall Into The Sky.
Verso la fine di luglio è stato annunciato che il secondo album, Halcyon, sarà reso disponibile dall’8 ottobre seguente.
Il disco viene preceduto dal singolo Anything Could Happen, uscito il 21 agosto.
Lo stesso mese, aveva pubblicato su YouTube un trailer contenente tracce ricavate dall’album Halcyon.
Il lyric video per Anything Could Happen esce il 9 agosto con delle foto inviate all’autrice dai fan su Instagram.
Il 27 dello stesso mese, sul set del video musicale di Anything Could Happen, Ellie ha affermato a MTV News: «mi sono mossa più lentamente dopo il primo album, perché ho scoperto, imparato e sono molto cresciuta. L’album successivo ha ricevuto influenze diverse, e anche le tante persone che ho incontrato lo hanno influenzato.
Penso che questo fantastico mix sia dovuto a diverse e fruttuose coincidenze e circostanze. È un album un po’ più tribale, quasi un inno. In questo ho introdotto un maggior numero di vocalismi e assoli al pianoforte.
L’ultimo album è molto elettronico, comunque mediato dalla mia voce, per me, quest’ultimo è un certamente più “pop”».
Nello stesso anno ha contribuito alla colonna sonora della pellicola The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2, con il brano Bittersweet pubblicato il 13 novembre 2012. Il 19 novembre pubblica il video musicale di Figure 8, secondo estratto dall’album.

2014: Delirium, il terzo album.

Nell’ottobre 2014 collabora con Calvin Harris nel brano Outside, contenuto nell’album di quest’ultimo, Motion, in uscita nel novembre seguente.
Nel 2015 compone Love Me Like You Do per la colonna sonora di Cinquanta sfumature di grigio; il brano arriva alla 1° posizione della classifica ufficiale inglese, raggiungendo inoltre la vetta della graduatoria dei singoli più venduti su iTunes Store in trentatré paesi.
Il 17 settembre 2015 pubblica On My Mind, singolo apripista dell’album Delirium, pubblicato globalmente il 6 novembre.

 

 

 

Per essere sempre aggiornati SEGUITECI sui nostri social

Orlando Bloom e Katy Parry

Orlando Bloom e Katy Perry stanno insieme

Orlando Bloom e Katy Perry non si nascondono più. Anche se la loro relazione non è stata ancora ufficializzata, i due stanno chiaramente insieme, ma dietro le quinte. Tanto da non avere avuto problemi a presentarsi al Coachella – il rinomato festival musicale che si tiene ogni anno a Los Angeles, insieme. Si mostrano Katy e Orlando negli ultimi scatti dei paparazzi. E sembra proprio che i due facciano sul serio, tanto da prendere casa insieme, come sostengono fonti vicino alla coppia, e mettere su famiglia, ma di questo se ne parlerà più avanti.

Orlando Bloom e Katy Perry vanno a vivere insieme

Si sono conosciuti solo lo scorso gennaio, durante la cerimonia di premiazione dei Golden Globes, Katy Perry e Orlando Bloom, ma tra i due è stato un vero e proprio colpo di fulmine. Da allora non niente a potuto fermarli: a febbraio hanno fatto il primo viaggio insieme alle Hawaii e poi la cantante ha conosciuto la madre dell’attore inglese e da li, le cose facevano sul serio. Non solo, Orlando ha fatto conoscere Katy anche a Flynn, il bambino nato dal matrimonio finito con la modella Miranda Kerr. Un gesto più che significativo visto che Bloom non ha mai fatto conoscere al figlio le ragazze con le quali è uscito in precedenza, segno che la Perry è davvero importante per la star di Hollywood e per la celebre figura dei Pirati dei Caraibi. Ma c’è dell’altro: secondo gli ultimi gossip Orlando e Katy andranno presto a convivere, anche se già ora l’artista passa molto tempo a casa del fidanzato.

Orlando Bloom e Katy Perry di nuovo feliciOrlando Bloom e Katy Parry

Questa storia d’amore è l’occasione del riscatto personale sia per Orlando Bloom sia per Katy Perry. Entrambi hanno due matrimoni falliti alle spalle (lei è stata per pochi mesi la moglie del comico Russell Brand) e dopo un periodo buio, fatto di debolezza e delusione sentimentale, hanno finalmente trovato la felicità.

 

Per essere sempre aggiornati SEGUITECI sui social.

“Tim Bergling” – Il Grande AVICII

ad103c0659574423a9dea86571a9eb85

Tim Bergling, in arte “Avicii” nato a Stoccolma l’8 settembre 1989, è un DJ, RE-MiXER e PRODUTTORE svedese.
Lui stesso ha detto di essere stato influenzato da artisti come Laidback Luke, Steve Angello e Daft Punk.
Nel 2010, Tiësto ha individuato Avicii come la Miglior Promessa DJ/Produttore dell’anno e, successivamente, nel 2011 crea un nuovo Alter Ego: Tom Hangs, firmando un disco con i fratelli cantanti Shermanology: “Blessed”.
Avicii é ora nella Top 100 pubblicata da Dj Mag a soli 22 anni, questa è la sua seconda apparizione nella classifica dj più seguita al mondo, infatti già nel 2010 si era piazzato alla 39ª posizione, grazie anche al contributo del singolo “Bromance”.
Nel mese di Novembre esce il singolo “Levels”, già molto programmato dalle radio di tutta Europa, balzò subito ai primi posti nella classifica delle tracce più vendute sul sito di musica elettronica Beatport.com che debuttò alla decima posizione della classifica italiana e alla sessantaseiesima della Billboard Hot 100.
A fine novembre Avicii invita con un video su YouTube, tutti i suoi fan a creare un video originale per il singolo “Levels”,  e il 29 novembre 2011 è stato ufficializzato il video vincitore sul suo canale ufficiale di Vevo.

Per essere sempre aggiornati SEGUITECI sui nostri social.

 

Lionel Richie , cosa doveva essere ?

Lionel Richie, cosa doveva essere ?

vetalents.it

il piano di carriera di, Lionel Richie doveva essere ? un interior designer, sorprendente come notizia, ma ciò che la vita ha volte ti regala è sorprendente.

Il leggendario cantante dopo essere venuto a conoscenza della sua spettacolare voce,  entrò in gruppo nel mondo della musica , “ I Commodores” , a fine degli anni ’60, il gruppo sfaldò e Lionel Richie iniziò la sua carriera da solista di successo.

Tuttavia se la musica non avesse funzionato per lui , avrebbe assecondato il suo lato creativo per fare una vita,

“Se non avessi speso la mia vita come cantante, sarei stato un architetto del paesaggio o di interior designer”.

Non si fa sfuggire niente e ciò che rende simpatica la sua storia è che la carriera di cantante, non era un obbiettivo, il quale si era posto, ma una conoscenza, che con gli anni ha portato il giovane cantante statunitense a riscontare il piacere ed il successo per la sua meravigliosa voce

Ad accertarlo è stato proprio Lionel Richie, che ha rilasciato alla rivista Us Weekly come parte delle sue 25 cose che non sai.

vetalents.itr

Lionel Richie, cosa doveva essere ?

“La vocazione alternativa della musica, non è mai stata possibile e real, però ho lasciato il collegio di istruzione per perseguire le mie ambizioni  di diventare un cantante, anche se mio padre non mi appoggiava per la scelta presa”

Una grande passione, non è un modo di pensare, ma se persegui il tuo obbiettivo potrà diventare la tua realtà.

 Per essere sempre, AGGIORNATI

Seguiteci sui SOCIAL

Ciao Mondo!

Morata papà per un giorno“Divertirsi… e a letto presto”

Morata papà per un giorno“Divertirsi… e a letto presto”



L’attaccante  Morata papà per un giorno“Divertirsi… e a letto presto” bianconero parla ai ragazzini dello Junior Member Juve : “la mia rete più bella è stata quella segnata al Bernabeu.Magari il prossimo anno mi piglio il 7 di Zaza…”

Tra Zaza e Morata si è instaurato un forte legame , ed è per questo che i due sono sempre a scherzare , anche quando si confrontano da rivali (Italia-Spagna) .

E’ un piacere vedere il legame che due giocatori dello stesso ruolo possano stringere, senza rivalità, le quali sarebbero assolutamente normali, perché sicuramente a nessuno dei due piace starsene a vedere la partita da bordo campo.

Alvaro Morata senza freni, come in campo, anche nell’eloquio lui è uno che non si risparmia. E così in una conferenza stampa  a Vinovo, davanti ai giovani Junior Member della Juventus proprio quando la Primavera vince a Viareggio, lo spagnolo si racconta e racconta la sua visione del calcio. “La partita che rigiocherei è la finale di Champions League per provare questa volta a vincerla”, confida lo spagnolo, mentre il gol a cui tiene di più è quello al Bernabeu contro il Real Madrid“perché ho sentito tanta gente felice di tornare in finale di Champions, dopo tanti anni”. E poi le risposte alle domande dei ventuno bambini emozionati, ma come un papà , il giovane bianconero consiglia: “Per diventare bravi innanzitutto bisogna divertirsi giocando a calcio”, poi è importante “andare a letto presto prima delle partite, bisogna fare piccoli sacrifici che però sono assolutamente sopportabili quando fai qualcosa che ti piace”.

vetalents.it

Il piacere di fare ciò che vuoi è il miglior segreto , per raggiungere il tuo sogno.

L’attaccante oltretutto, che prima delle partite, si motiva ascoltando della musica.

Ma quale ?

Alvaro Morata è un Fan del compatriota e cantante Enrique Iglesias.

Il cantante spagnolo sarà contento quando verrà a conoscenza di questa bella notizia, non è poi cosi male essere seguiti dal BOMBER della Juventus.

vetalents.it

Per essere sempre , AGGIORNATI

Seguiteci sui SOCIAL

Ciao Mondo !

 

Angelina Jolie 40 anni , la sua storia e scene hot

Angelina Jolie

Angelina Jolie

 

vetalents.it

Angelina Jolie  non ha mai fatto nulla per passare inosservata: si è sempre dichiarata bisex, ha voluto sposarsi in Francia perché era una nazione che riconosceva le nozze gay, ha comprato al marito Brad Pitt un’isola a forma di cuore al largo di New York e di recente aveva fatto discutere la sua scelta di asportare seno e ovaie per scongiurare il tumore.

A questi scandali e eccessi fanno però da contraltare i tanti progetti sociali che la schierano i nprima linea. La sua attività umanitaria risale ai tempi di “Lara Croft“, quando sul set cambogiano del film toccò con mano la disperazione della povertà e i disagi dei bambini. Uno shock profondo che l’ha portata negli anni successivi nei Paesi martoriati dalla guerra e dalla fame , la sua sensibilità non è indifferente.

vetalents.it

Da qualche anno è diventata anche produttrice e regista, scegliendo storie e tematiche lontane dal luccicante mondo di Hollywood. E’ il caso de “Nella terra del sangue e del miele” (girato in ex Jugoslavia), cui è seguito il documentario “A Place in Time” filmato in Etiopia”, fino al recente “Unbroken” sull’eroe di guerra e sportivo Luis “Louie” Zamperini che le è valso tre nomination all’Oscar. A dieci anni da “Mr & Mrs Smith” (film che li fece innamorare) a fine anno vedremo i ‘Brangelina’ di nuuovo insieme sul grande schermo in “BY the Sea”, pellicola prodotta e diretta proprio dalla signora che poco tempo fa ha inaugurato i suoi 40 anni.

 

Per essere sempre , AGGIORNATI

Seguiteci sui SOCIAL

Ciao Mondo

 

Jennifer Lopez , bella , famosa , ma …

Jennifer Lopez

Jennifer Lopez

Jennifer Lopez non ce la fa più , a 46 anni è cantante, ballerina, attrice, mamma e imprenditrice. Con una vita tanto dinamica, però, spesso le capita di sentirsi esausta , la voglia d ifare a volte è troppa.

“Ci sono momenti in cui sono stremata sia fisicamente che mentalmente, ma è normale con il genere di lavoro che faccio. Le riprese sono pesantissime. È davvero stancante dopo un po’’ ha ammesso durante un’intervista con il tabloid inglese Mirror.

L’ultimo dei suoi progetti è infatti la serie poliziesca ‘Shades of Blue‘, di cui è protagonista. Oltre agli impegni sul set, la star deve gestire anche gli show di Las Vegas e la competizione canora American Idol , insomma è un full immersion.

Jennifer Lopez

Jennifer Lopez

‘Torno a casa a fine giornata e penso: “Mm, devo alzarmi domattina e rifare le stesse cose di oggi? È una pazzia”. Ma è quello che è!’, ha continuato la star.

Come se non bastasse, la Lopez è anche mamma dei due gemellini Max e Emme, nati dalla relazione con il re della Salsa Marc Anthony , ma pensandoci , come risce a dedicarli del tempo se non ne ha?.

‘Sono un essere umano e anche io mi stanco! Tutte le mamme single e che lavorano tanto capiranno! Devi saper fare mille cose contemporaneamente. Ad ogni modo sono più fortunata di tante altre mamme perché posso portare con me i miei bambini. Se lavorassi in un ufficio probabilmente non potrei’ ha riconosciuto la star  quindi non proprio una situazione di disagio in famiglia , i suoi figli sono le sue ombre .

Nell’ambito sentimentale, nel frattempo, c’è anche il giovane Casper Smart da ‘accontentare’. Ma la diva affronta tutto con uno spirito molto diverso rispetto a quello che aveva anni fa , quindi Smart si deve aspettare che se quando Jennifer va a letto e si gira dall’altra parte è tutto normale.

Jennifer Lopez

Jennifer Lopez

‘Quando raggiungi una certa età ti rendi conto che tutto ciò di cui hai bisogno è già dentro di te, e anche la felicità che cerchi negli altri, in realtà, è in te. Credo che questo sia stato il mio più grande cambiamento. Ora sono una persona contentissima della vita che ho costruito per me stessa e per i miei figli. Tutto il resto è di contorno. E questo contorno deve essere qualcosa che valga la pena avere!’, ha concluso.

Per essere sempre , AGGIORNATI

Seguiteci sui SOCIAL

Ciao Mondo !

Ellie Goulding a Sanremo 2016

Ellie Goulding a Sanremo 2016 ,

La cantautrice britannica , ospite al Festival 2016  ,  fa il suo ingresso sul palco dell’Ariston cantando il il brano che l’ha resa più di una celebrità , una vera e propria  Star.

 

Sbalorditiva , oltre alla voce , Ellie ha il carisma che la rende una cantante sensuale e persuasiva, per chi fosse incredulo , i numeri lo dimostrano .

Cos’ha vinto ?

Ecco a voi la lista di Ellie Goulding:

20 milioni di dischi venduti

1 miliardo di visualizzazioni su You Tube

4 volte il Disco di Platino anche in Italia con la Hit “Love me like you do “

5 Brit Awards

2 Nomination ai prossimi Grammy

Non male per la ventinovenne britannica

Buona visione , Sanremo 2016

Per essere sempre , AGGIORNATI

Facebook:vetalents.it

Twitter: vetalents.it

Sito: vetalents.it

Ciao Mondo !

Maitre Gims a Sanremo 2016

image

Il suo successo gli ha regalato molte soddisfazioni al cantante congano.
Che ora è in cima alle classifiche , è il primo della Top 10 , mondiale.
Est-ce que tu m’aimes , il brano che ha reso il cantante “più” popolare .
Ciao Mondo !

Elton John a Sanremo , presenta “blue wonderfoul “

Super Elton , presenta la sua canzone “blue wonderfoul” , a Sanremo

Ha sciolto l’Ariston , sempre unico il cantautore che sa scegliere il momento giusto  , e la canzone giusta .

Congratulazioni ricevuti dal pubblico e dal conduttore di Sanremo , Conti  che porge un mazzo di fiori ad Elton , per esprimere il caloroso piacere di averlo avuto come ospite a Sanremo 2016.

Per essere sempre , AGGIORNATI

Facebook: vetalents.it

Twitter: vetalents.it

Sito: vetalents.it

Ciao Mondo !